Forum 5│2019

Forum 5│2019

Presenza di zoppina nei ruminanti domestici e nei camelidi del nuovo mondo

Preparativi per la registrazione BDTA degli ovicaprini alla fase conclusiva

Presenza di zoppina nei ruminanti domestici e nei camelidi del nuovo mondo

Flurin Ardüser / Patrik Zanolari

In Svizzera, l’identificazione di animali che sono portatori dell’agente patogeno responsabile della zoppina, Dichelobacter nodosus (D. nodosus) pur non manifestando sintomi clinici, costituisce una parte importante del programma nazionale di lotta contro la zoppina.

 

Preparativi per la registrazione BDTA degli ovicaprini alla fase conclusiva

Thomas Grünwald, USAV

Per i bovini l’obbligo di registrazione nella banca dati sul traffico di animali (BDTA) è in vigore dal 2000, per gli equidi dal 2011. Ben presto anche i detentori di ovini e caprini dovranno notificare alla BDTA nascite, macellazioni e decessi dei loro animali, così come il passaggio di capi da un’azienda a un’altra. Nella fase conclusiva dei preparativi si lavora affinché il 6 gennaio 2020, data in cui scatterà l’obbligo di notifica alla BDTA per gli ovicaprini, non si verifichino intoppi di sorta.