Forum 4│2019

Forum 4│2019

Controllo biologico dei vermi gastrointestinali con il fungo Duddingtonia flagrans

Cane da protezione delle greggi – Una sfida per l’agricoltore e per la società

Controllo biologico dei vermi gastrointestinali con il fungo Duddingtonia flagrans

Veronika Maurer / Steffen Werne

Il controllo della problematica dei vermi gastrointestinali costituisce una sfida quotidiana per i detentori di piccoli ruminanti. Un nuovo metodo biologico che permette di ridurre la pressione di infestazione al pascolo affiancherà in futuro le misure di controllo dei vermi gastrointestinali già esistenti. Si somministrano nell’alimentazione degli animali al pascolo, ad esempio tramite il mangime concentrato, le spore del fungo Duddingtonia flagrans (Duddingtonia), il quale ha la capacità di uccidere le larve di nematodi nelle feci. Queste spore attraversano il tratto gastrointestinale e una volta eliminate con le feci iniziano a germinare.

 

Cane da protezione delle greggi – Una sfida per l’agricoltore e per la società

Felix Hahn

Non è per puro divertimento che gli agricoltori lavorano con i cani da protezione delle greggi. Innanzitutto per le pecore o capre estivate nelle regioni d’estivazione, spesso sono soltanto i cani a poter offrire loro una protezione efficace dagli attacchi di lupi e orsi.